Toscana – CB5: avvisi di pagamento 2018. Quello che c’è da sapere

Sono arrivati in questi giorni i nuovi avvisi di pagamento emessi dal Consorzio di Bonifica 5 Toscana Costa. Sono 190.722 gli invii effettuati, per un importo complessivo di € 7.200.000. Da tenere presente che l’avviso appena recapitato è da riferirsi all’annualità 2018, mentre il bollettino recapitato nel marzo scorso, 2018, era relativo all’annualità 2017.
Il tributo consortile, che ricade su circa 800.000 immobili, va a finanziare e sostenere le attività di manutenzione ordinaria che il Consorzio di Bonifica svolge sul territorio per aumentare la sicurezza idraulica e ridurre gli elementi di pericolosità.
Sarà possibile pagare il contributo dovuto entro il 30/11/2018, mediante Bollettino Postale presso gli uffici di poste italiane, o dei soggetti abilitati, online mediante il servizio di Bollettino Premarcato, sul sito delle Poste www.poste.it, tramite bonifico bancario oppure nelle modalità descritte nella sezione Contributo del sito internet www.cbtoscanacosta.it. Per informazioni e chiarimenti o segnalazioni è possibile chiamare il nostro ufficio catasto attraverso il numero verde dedicato 800946900, dal lunedì al venerdì dalle ore 09.00 alle ore 12.00 e il martedì e il Giovedì anche nel pomeriggio, dalle ore 15.00 alle ore 16.30.
“E’ utile sottolineare – dichiara il Presidente Vallesi – che a fronte della riforma della L.R. 79/2012, il Consorzio ha proceduto ad una modifica e revisione del Piano di Classifica, individuando un nuovo tributo sulla base del concetto di beneficio diretto. Questo ha comportato un lieve slittamento del recapito del tributo 2017, che è arrivato nelle abitazioni soltanto nel marzo 2018. Viste le molte telefonate che stiamo ricevendo a tal proposito, tengo a ribadire che il bollettino recapitato a marzo 2018, era relativo all’annualità 2017, mentre il bollettino arrivato in questi giorni è relativo all’annualità 2018”.

Commenta: