Toscana – ARCIPELAGO PULITO: PROGETTO CONCLUSO, MISSIONE COMPIUTA

E’ in arrivo la legge che dà la possibilità ai pescatori di riportare e smaltire in porto i rifiuti raccolti durante la quotidiana attività di pesca. È stata ribattezzata Salvamare la legge allo studio del ministero dell’Ambiente che punta a ripulire il mare dai rifiuti. Arriverà dopo la sperimentazione di Arcipelago pulito, il progetto per una filiera del mare senza rifiuti della Regione Toscana, Legambiente ed Unicoop Firenze, che si è concluso lo scorso 30 settembre, dopo sei mesi di attività e in concomitanza con l’inizio del fermopesca.
Si è tenuto a Livorno l’incontro conclusivo del progetto Arcipelago Pulito. Ai pescatori che hanno partecipato al progetto e raccolto complessivamente 16 quintali di rifiuti plastici, è stato consegnato l’incentivo economico proposto da Unicoop Firenze e finanziato attraverso parte del ricavato della vendita delle buste in mater B per l’ortofrutta. Ai pescatori è andato anche un attestato di partecipazione come ulteriore ringraziamento per aver contribuito a dimostrare che la sfida di ripulire il mare dai rifiuti in plastica, il cosiddetto Marine Litter, è possibile.

Commenta: