Piombino – Parcheggi Baratti: il sindaco Ferrari incontra gli operatori economici Riservati 25 posti auto

Una soluzione momentanea per i gestori del campo boe e i ristoratori di Baratti, dopo che, con la firma dell’accordo tra la precedente amministrazione, Populonia Italica e società Populonia Green Park del 23 maggio scorso, il parcheggio della Pergola è stato ceduto a un privato ed è diventato a pagamento.
Il sindaco Francesco Ferrari ha affrontato la questione nel corso di un incontro con alcuni operatori economici dell’area, avvenuto questa mattina venerdì 21 giugno nel suo ufficio.
In tutto sono cinque gli operatori che hanno bisogno di un’area di sosta libera per lo svolgimento della loro attività e sono il ristorante La Pergola, « Sulle vie degli Etruschi », Circolo nautico Baratti, Rada Etrusca e Ormeggio Baratti.
“Stiamo cercando di risolvere il problema nel modo migliore, senza creare penalizzazioni nei confronti delle imprese che svolgono la loro attività intorno al campo boe o che hanno esercizi commerciali – afferma il sindaco – in quest’ottica in tempi rapidi riserveremo 25 parcheggi lungo la banchina della strada che va verso Populonia, prevedendo quindi cinque posti auto per ogni attività. Purtroppo si tratta di rimediare a una situazione ereditata dalla precedente amministrazione, che avrebbe potuto essere gestita diversamente al momento della definizione dell’accordo.”

Commenta: