Piombino – MANIFESTAZIONE DI FRATELLI D’ ITALIA DINANZI ALLA PORTINERIA ACCIAIERIE

Martedi’ 6 agosto dalle ore 13,30 alle ore 15 , una delegazione di Fratelli d’Italia sarà presente dinanzi la portineria delle Acciaierie a Piombino per sostenere la protesta contro la crisi del settore siderurgico e per parlare con i lavoratori, le rappresentanze sindacali non impegnate al vertice del Ministero e la stampa. L’iniziativa fa parte di una serie di incontri organizzati dal partito della Meloni davanti a più di ottanta siti italiani per dire che “la crisi non va in vacanza”. Con questo slogan Fratelli d’Italia sarà anche a Roma sotto il Ministero dello Sviluppo Economico per chiedere con urgenza di risolvere le tantissime vertenze aperte. Fratelli d’Italia spiega: “Abbiamo scelto Piombino perchè qui la situazione è insostenibile da troppo tempo e sembra non esserci ancora una soluzione chiara nè per il futuro dei lavoratori nè per quello della città. Crediamo che l’impegno delle istituzioni debba essere maggiore e garantire solo il prolungamento della cassa integrazione non può essere la giusta soluzione. Si deve cercare un piano industriale nazionale da rilanciare tra i vari siti e Piombino deve essere tra i protagonisti”.

Commenta: