Piombino – I primi “SI” al Castello di Populonia nella Notte Romantica dei Borghi più belli d’Italia.

Sabato 26 giugno, al Castello di Populonia, si celebrerà l’amore.
Il borgo rinascimentale, infatti, ospiterà i primi matrimoni come casa comunale di Piombino.

“Unire le cerimonie ai luoghi della cultura – spiega il vicesindaco e assessore al turismo Giuliano Parodi – è un valore aggiunto per il nostro territorio sia in termini di visibilità e di attrazione per un segmento turistico specifico, quello del wedding, sia in termini economici a breve e medio termine, con sviluppi sul lungo periodo che dipendono, oltre che dagli strumenti messi a disposizione dall’amministrazione, dalla professionalità e creatività degli imprenditori del territorio che operano nel settore”.

Saranno due i matrimoni che si terranno questo sabato per la prima volta in una location d’eccezione. Questo grazie al nuovo regolamento varato dal Comune di Piombino.

“Abbiamo voluto approvare questo nuovo strumento – spiega Sabrina Nigro, assessore alle Attività produttive – per aprire a un nuovo mercato in espansione che consentirà alle attività del territorio di intercettare un altro filone che possa contribuire allo sviluppo del tessuto economico. A questo punto possiamo dire che sia stata una scelta azzeccata visto che uno dei primi due matrimoni che saranno celebrati è stato organizzato da una wedding planner per conto di due sposi che vivono all’estero e hanno scelto Populonia per il loro giorno più bello. È certamente un ottimo inizio: continueremo a lavorare per sviluppare questo settore così positivo per la nostra città”.

Nella stessa giornata, sabato 26 giugno, si terrà anche la Notte romantica dei Borghi più belli d’Italia.

“Il Castello di Populonia – continua Parodi – è ospite onorario già dallo scorso anno. Per questa sesta edizione il tema scelto è l’amore per l’arte: quale modo migliore di coniugare i due termini se non con la celebrazione di un matrimonio in un contesto culturale artistico unico al mondo!”

Le celebrazioni della notte romantica dei Borghi proseguiranno con l’arte antica tramandata dagli Etruschi, il Museo etrusco di Populonia il 26 giugno sarà aperto fino alle 23 e tutti i visitatori riceveranno in regalo le cartoline di Past Experience “1 biglietto per 2” per visitare il Castello di Populonia e la Rocca e i Musei di Scarlino, due nodi fondamentali del “Sistema difensivo degli Appiani per lo Stato di Piombino”.

Commenta: