Monterotondo Marittimo – AUSILI PER INCONTINENTI NON EFFICIENTI: IL COMMENTO DEL SINDACO TERMINE

Il sindaco di Monterotondo Giacomo Termine, preso atto della notizia che nelle ultime settimane l’Azienda sanitaria locale e, in alcuni territori, gli amministratori dei Comuni hanno ricevuto segnalazioni sulla scarsa qualità degli ausili assorbenti, i ‘pannolini’, consegnati ad alcuni pazienti commenta:
“Siamo in costante contatto con la Asl che, anche in una nota stampa ha fatto sapere che la fornitura riguarda circa 19mila persone e sono 70 le segnalazioni formali ricevute. Gli ausili assorbenti sono forniti da una nuova ditta, che si è aggiudicata la gara regionale per distribuire i materiali per l’incontinenza. Una gara che pur non essendosi basata sul massimo ribasso, ma anche su un controllo di qualità che purtroppo, però, non è stato sufficiente ad evitare disagi.
Sappiamo che la Asl sta facendo verifiche e speriamo che si possa garantire per tutti i cittadini un prodotto adeguato ai loro bisogni. Sulle forniture sanitarie è necessario fare particolare attenzione perché la mancanza di ausili o l’uso di presidi non ottimi determina veramente un cambiamento in peggio nella qualità della vita delle persone che ne fanno ricorso.

Commenta: