Monterotondo Marittimo – IL COMUNE CERCA LOCATION PER CELEBRARE MATRIMONI

L’Amministrazione comunale di Monterotondo Marittimo ha emesso un avviso pubblico per individuare luoghi e ambienti privati da destinare alla celebrazione di matrimoni con rito civile e alla celebrazione delle unioni civili. I proprietari di dimore di pregio, parchi o luoghi di valore storico, turistico e ambientale possono avanzare una proposta al Comune di Monterotondo Marittimo. Lo spazio che s’intende candidare per ospitare la celebrazione del rito civile deve essere di almeno 25 metri quadrati. Se il luogo viene giudicato idoneo a diventare una sede distaccata dell’ufficio comunale di stato civile, dovrà essere allestito secondo le prescrizioni dettate dal Comune e sarà inserito nell’elenco delle location autorizzate dall’amministrazione comunale.

 “Con questa scelta di aprire alla celebrazione dei matrimoni fuori dal Palazzo comunale, commenta il sindaco di Monterotondo Marittimo, Giacomo Termine – vogliamo garantire nuove opportunità di reddito ai proprietari e ai gestori di agriturismi e attività ricettive e dare una risposta alle richieste che arrivano da tante coppie di poter scegliere un luogo speciale dove sposarsi. Monterotondo Marittimo. Gli interessati dovranno presentare la proposta della location entro il 31 luglio 2021.

Commenta: