Provincia di Livorno – ORDINANZA PROVINCIALE PER LA PULIZIA DELLE AREE VERDI E DELLE PERTINENZE STRADALI

Garantire la sicurezza per la circolazione è l’obiettivo dell’ordinanza n. 6/2019, che impone ai proprietari di fondi e terreni che confinano con le strade di competenza provinciale, di mantenere pulite le aree adiacenti il corpo stradale. Nell’ordinanza richiamati gli articoli del Nuovo Codice della Strada che riguardano gli obblighi dei proprietari dei terreni perché la vegetazione non costituisca un pericolo. Ciò riguarda la regolazione l’altezza delle siepi e il taglio dei rami che si protendono oltre il confine stradale o che nascondano la segnaletica o ne compromettano la leggibilità. Ed ancora rimuovere ramaglie che siano cadute in cunette, fossi, o sul piano stradale, nonché verificare la stabilità degli alberi di alto fusto se altezza sia superiore alla distanza dal margine della strada, prevedendone la riduzione di altezza o l’abbattimento dei rami secchi.
Alcune prescrizioni riguardano il deflusso delle acque dai terreni e la manutenzione dell’efficienza idraulica delle opere sottostanti i passi carrabili privati, allo scopo di garantire il regolare smaltimento delle acque.

Commenta: