Piombino – RILANCIARE IL QUARTIERE RIOTORTO ATTRAVERSO IL PARCO DELLA STERPAIA

Da Ascolta Piombino riceviamo: “Il parco naturale della Sterpaia ricade nell’ambito della frazione di Riotorto, dove oggi hanno prevalso le funzioni agricole, rispetto ad una vocazione turistica, come l’ex Riva Verde (oggi Parco della Sterpaia), per cui potrebbe diventare un centro di aggregazione, superando i limiti della stagione balneare. Ascolta Piombino ha elaborato la sua proposta che porterà all’attenzione dell’alleanza alternativa. Per la diversificazione economica necessaria al rilancio del territorio, anche le aree contigue, poste a nord e a ovest del parco, alcune già interessate da insediamenti utilizzati a scopo turistico, potranno essere oggetto d’interventi di ricettività turistica a basso impatto. Nell’attuazione di questi interventi di natura privatistica, potranno essere recuperate le risorse per organizzare le aree pubbliche boscate, con la realizzazione dei centri di accoglienza (previsti nella pianificazione precedente) e con l’aggiunta di nuovi ambiti di servizio capaci di disegnare un sistema di relazioni per permettere in futuro il protrarsi delle attività di svago, oltre la balneazione e il tramonto. Valorizzando il bosco con una sinergia pubblico-privata, si può creare un sistema di accoglienza per rilanciare economicamente il quartiere di Riotorto.

Commenta: