Piombino – Il Camping CIG

Come annunciato, una delegazione del Camping CIG è presente oggi, 9 luglio, davanti al cancelli del Ministero dello Sviluppo Economico (Mise). Il Camping CIG ritiene che l’incontro di oggi fra i rappresentanti di governo, JSW, istituzioni e sindacati debba segnare l’ora della verità ; altro che incontro interlocutorio. Se JSW continua a traccheggiare, il governo deve mettere nel conto di riprendersi lo stabilimento, nella prospettiva di una politica industriale siderurgica, che includa Piombino, Taranto, Terni e gli altri stabilimenti, per produrre acciaio pulito di qualità.
Un folto gruppo di operai delle acciaierie Arcelor Mittal Taranto, organizzata da Usb, é pure presente al Mise, insieme a una delegazione Usb Piombino. Oggi sono in programma infatti due tavoli di trattativa separati per i due stabilimenti.

Commenta: