Monterotondo Marittimo – L’ ISTITUTO DI VULCANOLOGIA PER STUDI NEL PARCO DELLE BIANCANE

Il Comune di Monterotondo ha ospitato, per due giorni, l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia sezione Osservatorio Vesuviano di Napoli, nell’ambito di un progetto di ricerca interno all’istituto, finanziato dal Ministero. Nella giornata di martedì 18 e mercoledì 19 giugno, nell’area del Parco delle Biancane, sono state effettuate rilevazioni termiche e visive con drone, telecamere termiche ed altra strumentazione scientifica, finalizzate oltre che all’analisi e allo studio approfondito della conformazione del sottosuolo, alla calibrazione e all’allineamento termico dei dati rilevati dal satellite internazionale. Infatti, nel pomeriggio di martedì 18 giugno, la Stazione Spaziale Internazionale è transitata su Monterotondo Marittimo.
Spiega l’assessore comunale Emi Macrini: “La ricerca e lo studio dei flussi termici del nostro territorio daranno informazioni importanti non solo per il progetto dell’Istituto di Vulcanologia, ma anche come materiale utile per eventuali approfondimenti da inserire all’interno del nostro museo e che interesseranno molti studiosi della materia”.

Commenta: