Grosseto – I Teatri di Grosseto presentano Ciro Masella in “Reading Novecento”. Sabato 13 febbraio in diretta streaming il pianista di Alessandro Baricco

“Reading Novecento” è il nuovo appuntamento in streaming della Stagione teatrale 2020/2021 organizzata dal Comune di Grosseto con Fondazione Toscana Spettacolo onlus. Sabato 13 febbraio alle ore 21 sul palco del Teatro degli Industri ci sarà l’attore pugliese Ciro Masella con uno dei testi più amati della letteratura contemporanea, “Novecento” di Alessandro Baricco, già trasformato in film da Giuseppe Tornatore (“La leggenda del pianista sull’oceano”) e interpretato a teatro – tra gli altri – da Arnoldo Foà e Eugenio Allegri. Una storia che svela molto dell’animo umano. Intensa, commovente, divertente e assurda, proprio come la vita. Masella diventa Novecento per trasportare lo spettatore in un mondo parallelo, in mezzo all’oceano che a volte è calmo e a volte agitato, a bordo di una nave maestosa animata da un equipaggio bizzarro ed esilarante, dove scorre la vita di un pianista che ha deciso di non scendere mai a terra. Per suonare un’unica nota, infinita, anziché una serie di note di una sola melodia. Novecento ha scelto di suonare la propria vita come un pianoforte. Lo spettacolo è prodotto da Pupi e Fresedde – Centro nazionale di produzione teatrale Firenze/Uthopia/tra Cielo e Terra. Il biglietto (3 euro) per assistere alla diretta è acquistabile sul sito www.liveticket.it fino alle ore 20 di venerdì 12 febbraio: la direzione dei Teatri di Grosseto invierà una mail con il link per accedere allo streaming. Per informazioni: 334 1030779.

Commenta: