Grosseto – Conad aiuta i poveri: IN 6 MESI DISTRIBUITI 20MILA EURO DI PRODOTTI CON IL BANCO ALIMENTARE

Un’azione contro lo spreco alimentare e per aiutare le persone in difficoltà arriva dall’accordo stipulato tra Conad Grosseto e Banco Alimentare della Toscana. In soli 6 mesi, nei 3 punti vendita grossetani sono stati recuperati e distribuiti alle famiglie in stato di bisogno ben 3400 chilogrammi di alimenti, per un valore complessivo di oltre 20mila euro. Si tratta di prodotti confezionati, arrivati a 1-2 giorni dalla scadenza ma non scaduti, che devono comunque essere ritirati dalla vendita. Una grande quantità di cibo che in alternativa sarebbe destinata al macero.
Vittorio Paris responsabile del banco alimentare a Grosseto afferma: “Quello che abbiamo raggiunto in questi 6 mesi è un ottimo risultato per Conad e per tutti noi che ogni giorno lottiamo contro lo spreco alimentare. Grazie alla sensibilità di Conad Grosseto, siamo riusciti a recuperare 3400 chilogrammi di prodotto confezionato e vicino alla scadenza, ma ancora buono, per distribuirlo a chi ne ha veramente bisogno. Un’azione dal grande valore sociale per le oltre 5mila le persone in stato di necessità nella provincia di Grosseto.

Commenta: