Follonica – Al teatro le Ferriere Eugenio Allegri porta il suo Cirano

Al teatro estivo le Ferriere martedì 15 giungo alle 21.30 andrà in scena lo spettacolo di Eugenio Allegri dedicato al personaggio di Edmond Rostand. Lo spettacolo fa parte della rassegna “Giorni Felici”.

Al teatro estivo le Ferriere, per la rassegna “Giorni Felici”, martedì 15 giugno alle 21.30 andrà in scena lo spettacolo “La storia di Cirano” di Gabriele Vacis ed Eugenio Allegri.
La storia è quella di Cirano de Bergerac di Edmond Rostand. Il volto di Cirano è quello di Eugenio Allegri, un Cirano moderno, un futurista ante litteram, un poeta spadaccino, amante disperato e fedele ma anche generoso amico di un compagno d’armi rivale in amore. Per raccontare questa bellissima storia ci vorrebbe un’intera compagnia teatrale: Eugenio Allegri, invece, fa tutto da solo. Un attore che fa il lavoro di dieci, che recita un monologo facendolo sembrare una scena di massa e che, nonostante la fatica di uno sforzo del genere, non perde mai di vista l’essenza dell’opera che sta presentando e che fa di Cirano un eroe sfortunato e simpatico, geniale ed eroico, fantasioso e, soprattutto, libero.
I biglietti si possono acquistare online: per l’acquisto da pc e smartphone basta collegarsi al sito www.comune.follonica.gr.it/leopolda. Non sarà necessario stampare il biglietto: la sera dell’evento basterà mostrare l’acquisto direttamente dallo smartphone. In alternativa i biglietti si possono acquistare anche al Museo Magma. La biglietteria è aperta dal martedì alla domenica dalle 18 alle 19.30 e dalle 21 alle 23, lunedì chiuso. La cassa del Teatro Fonderia Leopolda aprirà il giorno dello spettacolo alle 20. All’ingresso saranno applicate le misure di sicurezza anti covid.

Commenta: