Toscana – Domani, giovedì 2 agosto, il presidente Enrico Rossi a Livorno e Rosignano

Il presidente della Regione Toscana Enrico Rossi sarà domani, giovedì 2 agosto, a Livorno e Rosignano per una serie di impegni e sopralluoghi.
La giornata del presidente inizia alle 10.30, con l’inaugurazione delle opere sul torrente Fine a protezione dell’abitato di Vada, dello stabilimento Solvay, della ferrovia tirrenica e della variante Aurelia.
Seguirà, alle 11.15, l’inaugurazione del nuovo ponte di attraversamento del torrente Chioma a Quercianella, nel Comune di Livorno.
Alle 11.45, infine, sopralluogo ai cantieri lungo il Riomaggiore, sempre a Livorno.
Sui cantieri saranno presenti gli amministratori locali di Livorno, Rosignano e della Provincia.
Alle 12.30 il presidente Rossi firmerà, con il sindaco di Livorno Filippo Nogarin e il direttore generale della Asl Toscana nord-ovest Maria Teresa De Lauretis, la chiusura dell’Accordo di programma relativo alla costruzione del nuovo ospedale di Livorno e l’avvio degli approfondimenti per nuove soluzioni progettuali. Presente anche l’assessore alla salute Stefania Saccardi.
La firma è prevista presso la Sala Ceccarini dell’ospedale di Livorno, viale Alfieri 36.
Ultimo impegno, alle 14.30, al parco industriale di Rosignano per l’inaugurazione di due nuovi impianti di Solvay EG e SIAD.

Commenta: