TIEMME VICINA ALLA FAMIGLIA DELLA PASSEGGERA RIMASTA FERITA

Il Consiglio di Amministrazione a nome di tutta l’azienda Tiemme, esprime la più sincera
solidarietà e vicinanza alla passeggera che, nella mattinata di giovedì 27 settembre, è stata
investita da un bus della flotta urbana in servizio a Piombino. L’azienda si è prontamente
attivata per mettere a disposizione tutti gli elementi necessari per chiarire le dinamiche
dell’episodio e offrire la massima disponibilità alle indagini che sono tuttora in corso.
Appena saputa la notizia il vice Presidente di Tiemme Marco Macchioni ha raggiunto il luogo
dell’incidente e, successivamente, ha visitato la signora e la sua famiglia in Ospedale per
trasmettere solidarietà e vicinanza. Tiemme esprime vicinanza anche all’autista che si trovava
alla guida del bus, il quale è a sua volta profondamente colpito dalla dinamica dell’incidente.

Commenta: