San Vincenzo – IL COMUNE SUI LAVORI CHE HANNO RIGUARDATO LA SPIAGGIA

Viste le dichiarazioni del gruppo Assemblea Sanvincenzina sugli interventi di ripascimento, pubblicati sulla stampa, l’Amministrazione Comunale ritiene fare alcune per ristabilire la verità dei fatti.Il ripascimento si è reso necessario per le forti mareggiate che hanno eroso alcune spiagge del centro già colpite da questo fenomeno. Tali lavori debbono eseguirsi nei periodi precedenti all’estate per non vanificarli per mareggiate primaverili. Il comune si è attivato per tempo con le autorizzazioni e pubblicando il bando di gara a marzo. Dopo il bando il 17 aprile veniva affidato alla ditta “FT Costruzioni” il ripascimento della zona sud e della zona nord del porto, per cui si era richiesta l’autorizzazione della Regione. Per mutate condizioni la ditta è recessa dall’assegnazione e dopo una nuova gara aperta, l’intervento è stato assegnato alla ditta “SOMIT” che ha iniziato i lavori svolti con un piccolo mezzo navale corredato di una pompa che preleva solo sabbia di superficie. Per le caratteristiche del mezzo i disagi da rumore e l’occupazione dell’arenile sono stati ridotti al minimo consentendo l’utilizzo della spiaggia. Purtroppo condizioni meteo avverse hanno fatto sì che i lavori procedessero con lentezza e con molte interruzioni. Praticamente ad oggi i lavori sono conclusi, con possibilità di fruire della spiaggia.

Commenta: