San Vincenzo – Giornata Mondiale del Rifugiato L’appuntamento annuale voluto dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite, incontro pubblico a San Vincenzo con Torneo di Biliardino

Il 20 giugno è la Giornata Mondiale che l’ONU dedica ai Rifugiati. Tra le centinaia di incontri che si svolgeranno in tutta Italia, anche quello di San Vincenzo.
Per mercoledì prossimo le sezioni locali di Croce Rossa Italiana e AVIS, il Presidio di Libera, con il Patrocinio dell’Amministrazione Comunale, organizzano un Torneo di Biliardino, a partire dalle ore 18 nell’area verde accanto alla sede CRI. Al termine ai partecipanti verrà offerto un “giro pizza”.
E’ un appuntamento aperta a tutta la cittadinanza, che potrà essere l’occasione, divertendosi, di incontrare e conoscere i giovani profughi, con le loro storie, ospitati nel Centro di prima accoglienza della CRI locale.
La Giornata Mondiale del Rifugiato ha come obiettivo la sensibilizzazione dell’opinione pubblica sulla condizione di milioni di rifugiati e richiedenti asilo che, costretti a fuggire da guerre e violenze, lasciano i propri affetti, la propria casa e tutto ciò che un tempo era parte della loro vita. E soprattutto invita a non dimenticare mai che dietro ognuno di loro c’è una storia che merita di essere ascoltata. Storie di sofferenze, di umiliazioni ma anche i chi è riuscito a ricostruire il proprio futuro, portando il suo contributo alla società che lo ha accolto.

Commenta: