Rosignano Solvay – Scuola di ristorazione gratuita finanziata dalla Regione, prorogate le iscrizioni

Gli Under 18 hanno tempo fino al 24 settembre per aderire al progetto di Formatica.
Rosignano Solvay (LI), 8 agosto 2018 – Sono state prorogate fino al 24 settembre le iscrizioni alla scuola di ristorazione per Under 18 che verrà ospitata dall’istituto superiore ‘Mattei’ di Rosignano Solvay. Questo grazie alla Regione Toscana, finanziatrice del progetto tramite le risorse del POR FSE 2014/2020, nell’ambito di Giovanisì (www.giovanisi.it), che ha concesso alla capofila Formatica ulteriore tempo per promuovere questo percorso, completamente gratuito per chi aderisce.
La proposta formativa, rivolta a un totale di 15 minorenni tra i 16 e i 18 anni non compiuti, assolti o prosciolti dall’obbligo di istruzione, si chiama ‘Bartender – Addetto all’approvvigionamento della cucina, conservazione e trattamento delle materie prime e alla distribuzione di bevande e pietanze’. Il percorso formativo è biennale (da questo autunno ad aprile 2020) e ha una durata totale di 2100 ore di attività, di cui 800 di alternanza scuola lavoro. In questo progetto molto importante è la partnership con Centro Studi Arca, un’agenzia che dal 1997 a Cecina è diventata un punto di riferimento nella formazione, riqualificazione, riconversione e aggiornamento professionale.
Le lezioni frontali saranno caratterizzate dall’introduzione di metodologie all’avanguardia: per esempio, a ogni partecipante sarà fornito gratuitamente un tablet che sarà utilizzato per la didattica in aula. Non solo, i ragazzi potranno apprendere materie specifiche e nozioni generali di base sfruttando la gamification, ovvero una forma di didattica basata sul gioco, sulla sfida e il confronto con gli altri compagni. Il corso prevede un esame finale al termine del quale viene rilasciata una qualifica Europea di III livello. Sempre in maniera gratuita i ragazzi saranno equipaggiati con i dovuti dispositivi di protezione individuale. Collaborazioni sono state attivate con la Uisp, per le attività motorie, e con il Cnr per il progetto ‘Avatar’ volto alla promozione del benessere e della salute tra gli studenti.
Partner di Formatica in questo percorso, oltre all’istituto ‘Mattei’ e al Centro Studi Arca, sono Ente Unico Scuola Edile Cpt della Provincia di Livorno ed Etruria Form Srl.
Per informazioni ci si può rivolgere a Formatica Scarl (referente Giulia Tramonti) al numero 050580187, scrivere a tramonti@formatica.it o cliccare sul sito www.formatica.it. Dal 13 al 26 agosto compresi le domande però non potranno essere presentate a causa della sospensione.

Commenta: