Roccastrada – Scatta il divieto abbruciamenti fino al 31 agosto

Applicazione della normativa stabilita dalla Regione Toscana per prevenire gli incendi.
Roccastrada. Dal 1 luglio al 31 agosto vige anche sul territorio di Roccastrada il divieto assoluto di abbruciamento di residui vegetali per prevenire possibili incendi nelle calde giornate estive. La disposizione fa seguito a quanto previsto nei giorni scorsi, come ogni anno, dalla Regione Toscana per il periodo di alto rischio, dal 1 luglio al 31 agosto, ed è vietato qualsiasi tipo di abbruciamento e accensione di fuochi, a esclusione della cottura di cibi in bracieri e barbecue situati in abitazioni, pertinenze o aree attrezzate.
Il mancato rispetto del divieto comporta l’applicazione delle sanzioni previste dalle vigenti disposizioni in materia. In caso di avvistamenti di incendi, è necessario chiamare con urgenza uno dei seguenti numeri: 800 425 425 per la Sala Operativa Unificata Permanente della Regione Toscana; 1515 Corpo Forestale dello Stato oppure 115 Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco.

Commenta: