Roccastrada – Osservazioni ai nuovi strumenti urbanistici fino al 1° ottobre

[adrotate banner=”6″]

Ultima fase prima dell’approvazione definitiva da parte del consiglio comunale.
E’ fissato per lunedì 1 ottobre il termine ultimo per presentare le osservazioni al nuovo Piano operativo e alla variante al Piano Strutturale del Comune di Roccastrada. Le osservazioni possono essere presentate da tecnici, associazioni di categoria, imprenditori, artigiani e semplici cittadini che vorranno portare un contributo costruttivo allo sviluppo e alla valorizzazione del territorio. La fase successiva sarà la loro analisi e l’approvazione definitiva dei nuovi strumenti urbanistici da parte del consiglio comunale.
“La presentazione delle osservazioni da parte di tutti i soggetti interessati – afferma Francesco Limatola, sindaco di Roccastrada – è un’occasione prevista dalla normativa in materia per coinvolgere il territorio e la comunità nella messa a punto dei nuovi strumenti urbanistici. Sviluppo sostenibile, recupero del patrimonio edilizio esistente e semplificazione amministrativa sono i cardini della ‘rivoluzione urbanistica’ che stiamo portando avanti e a renderla ancora più forte sarà il processo di partecipazione promosso finora con incontri pubblici, presentazioni e altri momenti di confronto stabiliti insieme al Garante della partecipazione, prima di passare all’approvazione definiva prevista dopo l’analisi delle osservazioni pervenute”.
Informazioni. Per approfondire il nuovo Piano operativo e la variante al Piano Strutturale del Comune di Roccastrada, è possibile prenderne visione presso il Servizio urbanistica-edilizia e contattarlo nei giorni e negli orari di apertura al pubblico indicati sul sito Internet del Comune di Roccastarda, www.comune.roccastrada.gr.it, nella sezione “Amministrazione Trasparente – Pianificazione del Territorio”.

Commenta: