Roccastrada – La Banda di Torniella apre la partita di baseball fra Italia e Spagna

Giovedì 12 luglio alle 20 allo stadio “R. Jannella” di Grosseto sfida per campionati europei Under 18.
Roccastrada. Inno di Mameli sulle note della Banda Filarmonica di Torniella per la partita di baseball che giovedì 12 luglio, alle ore 20, vedrà di fronte Italia e Spagna allo stadio Roberto Jannella di Grosseto nella sfida valida per i campionati europei Under 18. La manifestazione si è aperta ieri, lunedì 9 luglio e andrà avanti fino a domenica 15 luglio negli stadi di baseball intitolati a Roberto Jannella e Simone Scarpelli, coinvolgendo dieci nazionali pronte a contendersi il titolo europeo: Olanda, Francia, Irlanda, Repubblica Ceca, Germania, Lituania, Gran Bretagna, Ucraina, Spagna e Italia.
La Banda Filarmonica di Torniella ha festeggiato lo scorso anno 140 anni e una lunga attività che non ha conosciuto sosta a partire dal 1877, quando nacque su iniziativa di un maestro delle scuole elementari, Giuseppe Micheloni. Nella sua lunga storia, infatti, si registrano solo due brevi interruzioni durante le guerre mondiali. Dal 1935 agli anni ’80, la Banda Filarmonica di Torniella è stata diretta da un Maestro torniellino, Eolo Tognoni, che ha insegnato musica a tutti i giovani del paese e molti di loro hanno portato avanti la loro passione arrivando a far rinascere la Banda nel 2011, sotto la guida del Maestro Andrea Gianchi. Oggi il corpo bandistico conta più di 30 elementi, con musicisti in arrivo anche da zone limitrofe, e, con il passare degli anni, si è affermata come un soggetto attivo e importante nella crescita sociale e culturale della comunità, tramandando tradizioni e passioni musicali di generazione in generazione.

Commenta: