Piombino – Tutto esaurito per il concerto dell’Ort in piazza Bovio

[adrotate banner=”6″]

Tutto esaurito per il concerto dell’Orchestra della Toscana di venerdì 20 luglio nella splendida cornice di piazza Bovio. Una grande serata all’insegna della musica statunitense, con West Side Story, e un organico importante che ha visto insieme l’Orchestra della Toscana e l’Orchestra Giovanile Italiana. Sul podio Timothy Brock riconosciuto ormai come uno dei massimi esperti al mondo nel campo della musica per film.
A svettare sulle musiche di Bernstein sono stati quattro giovani voci apprezzate soprattutto nel panorama dei musical: Eleonora Facchini, Luca Giacomelli Ferrarini Giuseppe Verzicco, Simona Di Stefano, oltre alla formazione corale The Pilgrims Gospel Choir diretta da Gianni Mini.
Il concerto è stato anche l’occasione per ricordare Gioachino Rossini, nel 150esimo della scomparsa, con le ouverture delle opere “Il barbiere di Siviglia” e “L’italiana in Algeri”.
Molto riuscito inoltre anche lo spettacolo itinerante di musica, danza e canto nel centro storico che ha preceduto il concerto in piazza Bovio con la banda cittadina “Galantara”, la corale Mascagni e l’associazione “Soul of Dance”.
L’iniziativa si inserisce nell’ambito di Fusioni Piombino Festival ed è organizzata dal Comune di Piombino, assessorato alla cultura con il sostegno di Fondazione Livorno.
Prossimo appuntamento con l’orchestra della Toscana mercoledì 1° agosto al parco archeologico di Baratti e Populonia con musiche di Haydn e Piazzolla interpretate alla fisarmonica da Ivano Battiston, Sul podio Daniele Giorgi, direttore, compositore e violinista nonché spalla dell’ORT dal 1999.

Commenta: