Piombino – Tutto esaurito per il concerto dell’Ort in piazza Bovio

Tutto esaurito per il concerto dell’Orchestra della Toscana di venerdì 20 luglio nella splendida cornice di piazza Bovio. Una grande serata all’insegna della musica statunitense, con West Side Story, e un organico importante che ha visto insieme l’Orchestra della Toscana e l’Orchestra Giovanile Italiana. Sul podio Timothy Brock riconosciuto ormai come uno dei massimi esperti al mondo nel campo della musica per film.
A svettare sulle musiche di Bernstein sono stati quattro giovani voci apprezzate soprattutto nel panorama dei musical: Eleonora Facchini, Luca Giacomelli Ferrarini Giuseppe Verzicco, Simona Di Stefano, oltre alla formazione corale The Pilgrims Gospel Choir diretta da Gianni Mini.
Il concerto è stato anche l’occasione per ricordare Gioachino Rossini, nel 150esimo della scomparsa, con le ouverture delle opere “Il barbiere di Siviglia” e “L’italiana in Algeri”.
Molto riuscito inoltre anche lo spettacolo itinerante di musica, danza e canto nel centro storico che ha preceduto il concerto in piazza Bovio con la banda cittadina “Galantara”, la corale Mascagni e l’associazione “Soul of Dance”.
L’iniziativa si inserisce nell’ambito di Fusioni Piombino Festival ed è organizzata dal Comune di Piombino, assessorato alla cultura con il sostegno di Fondazione Livorno.
Prossimo appuntamento con l’orchestra della Toscana mercoledì 1° agosto al parco archeologico di Baratti e Populonia con musiche di Haydn e Piazzolla interpretate alla fisarmonica da Ivano Battiston, Sul podio Daniele Giorgi, direttore, compositore e violinista nonché spalla dell’ORT dal 1999.

Commenta: