Piombino – Teatrino del Sole al Pro Patria con “Storie filanti”, spettacolo di marionette

Nuovo spettacolo della rassegna “Teatrino del Sole” mercoledì 25 luglio alle 21,15 ai giardini Pro Patria, la più importante rassegna dedicata al Teatro di Figura sulla costa toscana, organizzata da Habanera Teatro in collaborazione con comune di Piombino e patrocinata dalla Regione, dalla Fondazione Toscana spettacolo e dall’Unione Internazionale della Marionetta (Unima).
In programma mercoledì sera lo spettacolo “Storie Filanti” della compagnia “All’Incirco” di Ravenna.
Nove micro-drammaturgie con marionette a fili artigianali si susseguono legate da un unico filo conduttore: la paura, in tutte le sue forme e sfaccettature. Paura del diverso e dell’inspiegabile, paura dell’amore e della morte, paura di crescere e di non crescere mai. Paura che sarà burlata, ribaltata, accettata e trasformata in occasione di riflessione e di risate. Due bizzarri cuochi, Lu e Le, condurranno il pubblico nel loro mondo in miniatura abitato da piccoli personaggi di legno, dove le proporzioni si stravolgono e anche l’adulto torna bambino. Pirati poeti, robot con una caffettiera al posto della testa, fantasmi canterini, sensuali ballerine, minuscoli artisti e inquietanti giocolieri prenderanno vita grazie alle magiche ricette, appesi ai fili sottili della fantasia.
Costo biglietti € 2,00 bambini € 4,00 adulti
Nella stessa giornata di mercoledì, il pomeriggio dalle 17 alle 18,30, si svolgerà il laboratorio creativo presso i giardini Pro Patria. Obbligatoria l’iscrizione al numero 345-5004682, oppure info@teatrinodelsole.it. I laboratori si ripeteranno anche il 1 agosto. Il costo è di Euro 15,00 a bambino per tutti e tre i giorni. I bambini devono essere accompagnati da un adulto. Tema dei laboratori “Mostriciattoli parlanti”: teste di gommapiuma da impugnare, con bocca mobile.

Commenta: