Piombino – POTENZIAMENTO DELLE CALDANELLE. RIVEDIAMO IL PROBLEMA DI BARATTI

La lista civica Ascolta Piombino discuterà in consiglio una proposta per l’area delle Caldanelle. Nel Piano Particolareggiato del Parco Archeologico di Baratti certe cose non hanno avuto attuazione ed il Piano si era promesso di ricercare soluzioni per migliorare l’accessibilità al mare alleggerendo la pressione veicolare su spiagge ed aree archeologiche con piste ciclabili. Per alleggerire il golfo di Baratti dai veicoli sarà necessario potenziare l’area delle Caldanelle.
La proposta conta di veder assegnare dette aree a soggetti privati che realizzino servizi attrezzati per camper e auto con un servizio navetta per Baratti. Il progetto di affidamento dell’area delle Caldanelle, dovrebbe contenere, a scomputo degli oneri di urbanizzazione, la costruzione di una ciclabile dentro Baratti per alleggerire il peso veicolare nel golfo e qualificarne la presenza turistica, mitigando il mordi e fuggi. Dovrebbero essere contingentati e numerati i posti auto nel parco rivedendo le tariffe per favorire il residente, e con un’ulteriore riduzione tariffaria al turista che decide di utilizzare le strutture turistiche in loco per più giorni. Sarebbe anche un’ottima opportunità d’impresa per creare servizi e lavoro.

Commenta: