Piombino – LE INTERROGAZIONI DEI CONSIGLIERI O GRUPPI CONSILIARI secondo gruppo

Nel Consiglio Comunale di Piombino di venerdì 27 luglio dopo le relazioni degli assessori si darà risposta ad interpellanze, interrogazioni, mozioni ed ordini del giorno presentate da consiglieri o da gruppi consiliari.
Un ordine del giorno presentato da Lorena Tommasi (Partito Democratico) sull’adozione della“Carta dei Diritti della Bambina”. Un’interrogazione di Fabrizio Callaioli (Rifondazione) sulla rimozione dello striscione del Camping Cig ed ancora una di Carla Bezzini (Un’Altra Piombino) sui rapporti tra Asiu-Rimateria e Sei Toscana per la cessione del ramo d’azienda e divergenze su costo della trasferenza. Infine 7 tra mozioni ed interrogazioni del Movimento 5 Stelle su disposizioni per attenuare il blocco del traffico in ingresso ed uscita da Piombino, sulle iniziative intraprese per contrastare il campeggio abusivo sul territorio comunale, sugli esiti della mozione presentata dal Movimento 5 Stelle nel dicembre 2016 per la predisposizione di spiagge libere per la balneazione delle persone diversamente abili. Ed ancora un documento avente per oggetto la proposta di modifica al “Regolamento per la concessione del patrocinio, sostegno e contributo per iniziative” del Comune di Piombino, un altro documento per la richiesta di posticipo al trasferimento dei cani nel nuovo canile sito a Montegemoli, e 2 documenti su abuso edilizio in località Poggio Rosso e su bando di assegnazione dei Punti Blu.

Commenta: