Piombino – Fusioni Piombino Festival: nuovo concerto dell’Orchestra della Toscana il 1 agosto presso il Parco Archeologico di Baratti e Populonia

Mercoledì 1 agosto alle ore 21:30, nuovo appuntamento con la grande musica proposta dall’ Orchestra della Toscana in uno dei luoghi più suggestivi e magici di Piombino: presso il Parco archeologico di Baratti e Populonia si svolgerà il concerto con musiche di Haydn, Piazzolla e Beethoven. Direttore Daniele Giorgi, fisarmonica Ivano Battiston.
HAYDN Concerto n.7 per organo e orchestra (versione per fisarmonica e orchestra)
PIAZZOLLA Las cuatro estaciones porteñas (arrangiamento di Lothar Hensel)
BEETHOVEN Sinfonia n.6 op.68 Pastorale
Per l’occasione sale sul podio Daniele Giorgi direttore, compositore e violinista nonché spalla dell’ORT dal 1999, che guiderà l’Orchestra nelle musiche di Haydn e Piazzolla accompagnando l’interpretazione alla fisarmonica di Ivano Battiston (docente da 25 anni presso il Conservatorio Cherubini di Firenze, e autore di circa 100 composizioni).
ORT celebra il contatto con la natura circostante nell’esecuzione della Sinfonia Pastorale di Beethoven.
E’ possibile acquistare in prevendita i biglietti del concerto dell’ Orchestra della Toscana che si terrà mercoledì 1 agosto, presso la biglietteria Parco Archeologico di Baratti, dal 1 agosto dalle ore 10 fino all’inizio dello spettacolo.
Grazie alla collaborazione con Parchi Val di Cornia è possibile inoltre fare una speciale visita guidata alla necropoli di San Cerbone ore 18.30 e Concerto € 17,00.
È necessario presentarsi in biglietteria alle ore 18.15 – informazioni e prenotazioni tel. 0565 226445

Commenta: