Piombino – Finisce l’avventura di Malbasa al Basket Golfo

E’ stato, come per tanti accade nel basket moderno, un passaggio fugace quello di Dorde Malbasa a Piombino, ma qualcosa ha lasciato nel cuore dei tifosi gialloblu. La generosità, l’impegno, la serietà di questo ragazzone trevigiano, lascerà certamente un buon ricordo nell’ambiente piombinese. La forza con cui spostava avversari più forti di lui per portarsi vicino al canestro, la grande capacità difensiva, i suoi movimenti sotto canestro, che gli son valsi il nome di “cobra del pitturato”, sono foto indelebili negli occhi di coloro che amano il basket.
Malbasa si è riavvicinato a casa ed il prossimo campionato sarà protagonista sul campo della neopromossa San Vendemiano, a lui va l’affetto e il saluto della società e degli sportivi gialloblu.
Grazie di quanto hai fatto per questa maglia, buona vita e buon basket Dorde.

Commenta: