Piombino – Daniele Stella e Marco Bracci chiudono Cover Green 2018!

Domenica 26 agosto il travolgente show visivo di VideoDanz chiude la terza edizione della rassegna dedicata alla cover art. Un party di chiusura tra rock e immagini presentato dal sociologo piombinese
Daniele Stella e Marco Bracci chiudono Cover Green 2018!
Associazione Culturale Cover Green
e
Comune di Piombino
in collaborazione con
Regione Toscana
Pro Loco Piombino
Arci Piombino
sono lieti di presentare:
COVER GREEN – MUSICA DA GUARDARE
TERZA EDIZIONE
Speciale 1968:
“Quando i giovani cambiarono la musica
e la musica cambiò i giovani”
Domenica 26 agosto 2018
ore. 21.30
Terrazza Ristorante La Rocchetta
Piazza Bovio
Piombino (LI)
COVER GREEN PRESENTA:
VIDEODANZ
Un party finale tra musica e immagini
con Daniele Stella
e
Marco Bracci
ingresso gratuito
Domenica 26 agosto 2018 termina la terza edizione di Cover Green – Musica da guardare: dopo quattro giorni di esposizioni di copertine, conversazioni e musica, il gran finale con un party a base di rock e video, a cura di Videodanz di Daniele Stella, con la presentazione di Marco Bracci. Dopo il successo del 2017 il veejay Daniele Stella torna con il suo travolgente mix di video d’epoca dei gruppi protagonisti della mostra. Insieme a lui Marco Bracci, sociologo e docente piombinese, autore del libro The dark side of the moon. Viaggio nell’identità dei Pink Floyd (Aereostella). Una festa che conclude un’iniziativa unica nel suo genere, che in un luogo speciale come il centro di Piombino prova un esperimento di “resistenza culturale” abbracciando intrattenimento, riflessione storico-musicale, incontri tra appassionati e curiosi.
Videodanz chiude la rassegna e rilancia il filo conduttore della terza edizione, cioè il 1968 (“Quando i giovani cambiarono la musica e la musica cambiò i giovani”), che ha animato la mostra allestita nelle sale di Palazzo Appiani, con centinaia di vinili d’epoca e una parete specifica sui titoli del ’68. Cover Green – Musica da Guardare è una iniziativa ideata nel 2016 dall’Associazione Culturale Cover Green con l’obiettivo di divulgare, valorizzare e far rivivere la magia delle copertine illustrate da maestri grafici, disegnatori e fotografi dei vinili anni ’60/’70, promuovendo tutto ciò che appartiene al mondo del rock classico. Dal 2016 Cover Green ha sviluppato progetti grafici ed educativi con le scuole, ha organizzato presentazioni di libri e incontri con autori e musicisti, ha partecipato alla XX Edizione del Disco Days a Napoli con una mostra sul rock del 1968.
Ingresso gratuito, in caso di pioggia l’evento si sposterà a Palazzo Appiani.

Commenta: