NUOVI PULLMAN ACQUISTATI DA TIEMME PER MIGLIORARE IL SERVIZIO

[adrotate banner=”6″]

Il Vice presidente di Tiemme Marco Macchioni spiega le politiche di intervento sul parco mezzi della società ed afferma: “Nel merito del rinnovo della nostra flotta Tiemme sta concentrando i suoi sforzi per rinnovare il parco mezzi e per introdurre migliorie sulla qualità del servizio, in termini di tecnologie e di servizi per garantire una sempre migliore accessibilità al Trasporto pubblico locale. Da gennaio 2018 ad oggi abbiamo acquistato 35 nuovi mezzi extraurbani. Siamo consapevoli che è indispensabile intervenire per sostituire i mezzi più obsoleti e per questo stiamo continuando a lavorare: nel corso del prossimo anno arriveranno altri 52 nuovi bus extraurbani di ultima generazione. Ovvero mezzi sicuri, dotati dei migliori standard in termini di minime emissioni in atmosfera (motore Euro 6), tecnologie di bordo e comfort per i passeggeri sotto ogni punto di vista”.

Commenta: