Massa Marittima e Follonica – La Ferriera di Mezzo: uno spazio culturale che avvicina Massa M.ma e Follonica

Vice Sindaco Luana Tommi: ringrazio il Consorzio per i lavori sulla Gora e i cittadini per il recupero della Ferriera di Mezzo.
“Intendo ringraziare il Consorzio 5 Toscana Costa per i lavori realizzati sulla Gora delle Ferriere in collaborazione con l’Unione Montana delle Colline Metallifere. Interventi che vanno a riqualificare un’aerea importante del nostro territorio”. Così la Vice Sindaco del Comune di Massa Marittima Luana Tommi ha commentato gli interventi recentemente realizzati. “Quello delle Ferriere è infatti un contesto che, come più volte sottolineato anche dal presidente del Consiglio di Frazione di Val Piana Lorenzo Balestri, è necessario sempre più valorizzare. A riguardo – ha aggiunto la Vice Sindaco Tommi – non posso che esprimere soddisfazione per la sensibilità civica dimostrata da molti cittadini”. Il riferimento è ai proprietari della Ferriera di Mezzo che hanno maturato la consapevolezza dell’importanza dell’insediamento proto-industriale presente sulla loro proprietà e con l’aiuto di alcuni amici stanno lavorando alacremente per la pulizia del sito dal verde che lo aveva invaso da tempo, facendone perdere i contorni, le geometrie e le destinazioni dei vari ambienti. Una pulizia che rappresenta solo il primo dei tanti passi previsti in un progetto più ampio di recupero, valorizzazione e fruibilità del bene; patrimonio e testimonianza di un passato nel quale affondano le radici culturali del nostro territorio.
“La Ferriera di Mezzo è un luogo straordinario – conclude la Vice Sindaco – e, non solo per il nome che porta, può rappresentare uno spazio culturale che avvicina e fa interagire le realtà di Massa Marittima e Follonica”

Commenta: