L’ASSOCIAZIONE ASTROFILI DI PIOMBINO E LA NOTTE EUROPEA DEI RICERCATORI

L’ultimo venerdì di settembre (il giorno 28), l’Associazione Astrofili di Piombino partecipa
all’iniziativa internazionale della “Notte europea dei ricercatori”. L’adesione è stata promossa
dall’Unione Astrofili Italiani, di cui l’associazione piombinese è delegazione territoriale.
Dalle ore 18,30 sarà esposta una mostra di pannelli illustrativi dedicati al tema “Esploriamo il
Sistema Solare”, con le notizie più aggiornate sulle conoscenze e sulle recenti scoperte realizzate
dalle sonde interplanetarie Osserveremo insieme il tramonto da Punta Falcone, uno spettacolo
sull’orizzonte costellato dalle isole dell’arcipelago toscano che non ci stanchiamo mai di
ammirare e fotografare. Ruggero Stanga, del Dip. Di Fisica ed Astronomia dell’Università di
Firenze, ci guiderà nel viaggio verso il Sole, i pianeti e i corpi minori del sistema solare, asteroidi
e comete. La serata proseguirà con l’osservazione del cielo notturno ad occhio nudo e con i
telescopi. Protagonisti principali della serata saranno Saturno, Marte e la Luna, oltre alle
costellazioni che saranno osservabili nel corso dell’Autunno appena iniziato.
Data la capienza limitata si consiglia di prenotare telefonando al numero 320 4126725.

Commenta: