INTERPELLANZE, INTERROGAZIONI, MOZIONI, ORDINI DEL GIORNO IN CONSIGLIO A PIOMBINO

Concludiamo con le altre interpellanze, interrogazioni, mozioni ed ordini del giorno presentate in
Consiglio Comunale di Piombino di lunedì 1° ottobre.
Due le mozioni presentate da Riccardo Gelichi (Ascolta Piombino) per prevedere nell'area delle
Caldanelle un ambito di servizio per la mobilità ed in merito a proposte immediate per lo sviluppo
economico e sociale del territorio. Un ordine del giorno di Lorena Tommasi (Partito Democratico) su
l’adozione della “Carta dei Diritti della Bambina”. Un’interrogazione di Marco Mosci (Sinistra per
Piombino) sulle società sportive. Tre interpellanze presentate da Francesco Ferrari (Forza Italia) su
insediamento attività produttive Apea, su inquinamento delle acque di Salivoli e su agevolazioni
tariffarie Piombino-Elba. Un’interrogazione di Fabrizio Callaioli (Rifondazione Comunista) su stato
degli arenili del Comune di Piombino. Due mozioni presentate da Simone Bartoli (Spirito Libero) in
merito alla situazione della sanità a Piombino e in merito alla riorganizzazione della viabilità extra
urbana. Infine un ordine del giorno presentato da Maria Grazia Braschi (Partito Democratico) per
implementazione del progetto “Pedibus scolastico” nelle scuole primarie.

Commenta: