Grosseto – Ringraziamo i cittadini che hanno risposto all’appello lanciato dall’Amministrazione comunale e dall’Istituzione Le Mura a partecipare alla serata di solidarietà “Una notte per Le Mura”.

Il Cassero Senese – ieri sera (mercoledì 12 settembre) – era affollato da chi si è dimostrato pronto a sostenere la riqualificazione delle Mura, uno dei monumenti più affascinanti della nostra città che stiamo cercando di far rivivere. Grande affluenza, sicuramente sopra ogni rosea aspettativa. Il ricavato della serata andrà a finanziare eventi volti proprio a riconsegnare Le Mura a Grosseto.
Un ringraziamento è doveroso anche nei confronti delle aziende che hanno messo a disposizione i loro prodotti: I vini di Maremma di Grosseto, Poggio l’Apparita di Paganico, Val di Toro di Poggio La Mozza, Simona Ceccherini Wines Massa Marittima, Moris Farms Massa Marittima, La Selva Bioagricola di Albinia e La Cantina dei Vignaioli di Scansano, Associazione Rosae Maris, Salumificio Vannuccini, ristorante Gli Attortellati di Grosseto, vitivinicola La Cura di Massa Marittima, azienda agricola Montauto di Manciano, pasticceria Il Vecchio Forno di Grosseto, Rosticceria Burro e Vinaccia di Grosseto, azienda Agricola Vivarelli Colonna, Consorzio produttori Latte Maremma di Grosseto.
Grazie anche a chi ha voluto raccontare Le Mura attraverso le immagini: parliamo del documentario realizzato da 0-13 PK, agenzia di professionisti che ha creato un prodotto rivolto alla promozione del territorio e alla conoscenza storica.
Il sindaco Antonfrancesco Vivarelli Colonna
Il vicesindaco Luca Agresti
Il presidente dell’Istituzione Le Mura Alessandro Capitani

Commenta: