Grosseto – “Porto d’arte” su Daniel Spoerri al Porto della Maremma

Giovedì 8 agosto il quarto appuntamento con gli incontri condotti da Mauro Papa.
Ultimo appuntamento dell’estate con “Porto d’arte” al Porto della Maremma, il giovedì dedicato alle meraviglie dell’arte contemporanea in Maremma. Una rassegna promossa dal Porto della Maremma e da Clarisse Arte di Fondazione Grosseto Cultura che ha ottenuto un grande successo di pubblico. Il quarto e ultimo evento in cartellone è in programma giovedì 8 agosto a partire dalle ore 22 nella galleria del porto, a Marina di Grosseto (ingresso libero). Mauro Papa, direttore di Clarisse Arte, ha scelto ancora una volta un tema da non perdere: “Il Giardino di Daniel Spoerri e gli altri parchi d’arte in Maremma”. E la formula sarà invariata: un dialogo con il pubblico in una bella serata d’estate al porto. «In provincia di Grosseto – spiega Mauro Papa – ci sono molti parchi d’arte noti a livello internazionale: da quello di Niki de Saint Phalle a quello di Paul Fuchs e Rodolfo Lacquaniti. Quando entrate in questi parchi, tutti fondati da non maremmani, non entrate nella Maremma artefatta dei butteri e dei cinghiali, ma in un’unica grande patria dove nessuno è straniero». E per l’ultimo appuntamento stagionale di Porto d’arte, l’attenzione sarà incentrata in particolare sul Giardino di Daniel Spoerri. Per informazioni è possibile chiamare i numeri 0564 488067 (Clarisse Arte) oppure 0564 330075 (Porto della Maremma).

Commenta: