Grosseto – La città visibile, si parte con “Piazza d’arte: arti e vini di Maremma”

La città visibile, si parte con “Piazza d’arte: arti e vini di Maremma”
Venerdì 8 giugno l’inaugurazione della manifestazione di Fondazione Grosseto Cultura
L’edizione 2018 di Città visibile parte in piazza Dante. L’appuntamento con l’inaugurazione della grande manifestazione d’arte e animazione culturale – promossa da Fondazione Grosseto Cultura con il Comune di Grosseto e la partnership con l’Istituzione Le Mura e il sostegno del Consorzio tutela vini Maremma Toscana, Artex, Confartigianato, Cna, Confcommercio, Centro commerciale naturale e Sistema – è per venerdì 8 giugno alle 18 in piazza Dante a Grosseto (in caso di pioggia, tutti in sala consiliare) con un simbolico taglio del nastro e un brindisi alla presenza dei vertici dell’amministrazione comunale (il sindaco di Grosseto, Antonfrancesco Vivarelli Colonna, e il vicesindaco e assessore alla Cultura, Luca Agresti) e di Fondazione Grosseto Cultura (il presidente Giovanni Tombari e Mauro Papa, direttore di Clarisse Arte e coordinatore del progetto Città visibile). Proprio in piazza Dante, infatti, Città visibile offre la mostra “Piazza d’arte: arti e vini di Maremma”, che riprende la storica manifestazione Primavera maremmana: fino a domenica 10 giugno otto aziende vitivinicole associate al Consorzio di tutela vini di Maremma saranno associate a 24 artisti per esporre prodotti maremmani d’eccellenza come vini e oli, dipinti e fotografie. Lo stand numero 1 ospiterà la tenuta Rocca di Montemassi, lo stand numero 2 la Fattoria di Magliano, lo stand numero 3 Val di Toro, lo stand numero 4 la tenuta Il sassone di Simona Ceccherini, lo stand numero 5 la tenuta Casteani, lo stand numero 5 Poggio L’Apparita, lo stand numero 7 la Cantina I vini di Maremma e lo stand numero 8 Monterò. Un percorso unico tra vino e arte. Le aziende e gli artisti, così, si incontrano per aprire alla città otto strutture espositive che, disposte in semicerchio, costituiranno un piccolo anfiteatro: all’interno del semicerchio sarà allestita un’arena per accogliere incontri, letture, dibattiti e performance. Un’arena pubblica per accogliere tutti quelli che hanno qualcosa da dire. L’appuntamento con l’inaugurazione di Città visibile 2018 – il cui tema è “Il diritto alla città”, come sempre all’insegna della partecipazione – è per venerdì 8 giugno alle 18 in piazza Dante a Grosseto.

Commenta: