Follonica – “Re ranocchio. O qui si mangia quello che c’è”: 31 agosto ore 21.30 Giardino Casello Idraulico

Ultimo appuntamento della seconda edizione de L’ISOLA DELLE STORIE, la rassegna estiva di teatro per bambini e famiglie, venerdì 31 agosto alle ore 21.30 al Giardino del Casello Idraulico con lo spettacolo di teatro d’attore “Re ranocchio. O qui si mangia quello che c’è”.
Venerdì 31 agosto alle ore 21.30 al Giardino del Casello Idraulico, i clown di Schabernack di Grosseto presentano lo spettacolo dal titolo “Re ranocchio. O qui si mangia quello che c’è””, l’ultimo appuntamento con L’ISOLA DELLE STORIE, la rassegna organizzata con la collaborazione del Comune di Follonica nell’ambito del cartellone “Follonica Eventi Estate 2018”, e curata dall’Associazione Culturale “Spazio Temporale” di Gavorrano che si occupa anche della direzione artistica con Stefano Stefani della compagnia Teatro del Topo Birbante.
Lo spettacolo prende spunto dalla favola dei fratelli Grimm; i due clown Giorgino e Papuh infatti vogliono mettere in scena il “Principe Ranocchio”.
In verità,Giorgino ha come intento di riuscire a baciare Papuh; lei, al incontrario, non ne vuole proprio sapere.
Insomma lei bacerebbe nessuno, figuriamoci un ranocchio …solo un principe potrebbe convincerla.
Ed ecco che così Giorgino inventerà una quantità infinita di numeri di trovate per giungere alla “sospirata” meta; ma certo anche Papuhh dovrà darsi da fare non poco per tenere a bada Giorgino e per rendere vani i suoi tentativi di avvicinamento.
Per tutta disgrazia, ad ingarbugliare la situazione ci si mette di mezzo anche un panino….”al sanguinaggio brutto l’occhio”
Nel fervore delle imprevedibili situazioni che si vengono a determinare ne succedono proprio delle belle e i due riescono a fare una bella confusione.
Solo alla fine, come in ogni favola che si rispetti …. … ma perchè raccontarvi il finale?!

Commenta: