Follonica – Parole in libertà e Ridere non costa niente: 28 luglio dalle ore 18.30

Un triplo appuntamento ad ingresso gratuito e all’insegna del divertimento e della spensieratezza, ma anche della cultura: domani, sabato 28 luglio, il Comune di Follonica in collaborazione con l’agenzia Non c’è Problema propone un ricco calendario di appuntamenti.
Si comincia alle ore 18.30, all’interno della Pinacoteca Civica in Piazza del Popolo a Follonica, con Paolo Ruffini che renderà omaggio al grande Giorgio Gaber, artista straordinario che ha segnato la storia del panorama culturale italiano, con un incontro aperto a tutti dal titolo Parole in Libert
L’evento è inserito nell’ambito della mostra che l’amministrazione comunale follonichese dedica al pittore e scrittore viareggino Sandro Luporini, co-ideatore del Teatro Canzone, ed è realizzato in collaborazione con la Fondazione Gaber, nata nel 2006 con l’obiettivo di divulgare e valorizzare la figura e le opere del Signor G.
L’incontro sarà presentato da Paolo Dal Bon della Fondazione Gaber e vedrà la partecipazione anche della attrice e musicista Claudia Campolongo e del sindaco di Follonica Andrea Benini.
Un’occasione imperdibile per approfondire sfumature inedite dell’arte gaberiana, tra impeto civile e divertimento, oltre che per conoscere il profondo legame di amicizia che per oltre 40 anni ha permeato la straordinaria collaborazione artistica tra Sandro Luparini e Giorgio Gaber nella scrittura di canzoni e testi teatrali.
A seguire si terrà in Piazza a Mare, sul lungomare di Follonica, l’evento Ridere non costa niente che accenderà il principale luogo del passeggio estivo a partire dalle ore 21.30, con Filippo Caccamo che porterà sul palco il suo one man show Mai una laurea: uno spettacolo incentrato sul mondo dell’università, la vita di un ventenne di provincia, la potenza del web e la forza dei propri sogni. Un monologo carico di comicità nato dal grande successo registrato sul web da Filippo Caccamo, attore e comico lodigiano diventato virale con i suoi video che dipingono un divertente spaccato sulle gioie e i dolori di una generazione diversa a cavallo tra crisi economica e tecnologia.
Lo spettacolo verrà anticipato da un talkshow che sarà una vera e propria anteprima dell’edizione 2018 del Follonica Summer Festival. Un’occasione per incontrare il pubblico della città e lanciare l’evento protagonista dell’estate follonichese.
Paolo Ruffini, direttore artistico della kermesse, e il sindaco di Follonica Andrea Benini incontreranno residenti e vacanzieri per presentare il cartellone del Festival, fatto di musica, teatro e comicità, in programma al Parco Centrale – Arena Spettacoli.
Ricordiamo che il Follonica Summer Festival è alla sua seconda edizione e prenderà il via domenica sabato 11 agosto con Jesus Christ Superstar – con l’icona del musical Ted Neeley – a seguire il 12 agosto Coez la rivelazione musicale del momento, e ancora il 13 agosto Gianna Nannini e la sua anima rock.
Dopo la pausa del giorno 14 la rassegna riprende il 15 agosto con Grease – Il Musical prodotto dalla Compagnia della Rancia, il 16 agosto FollSonica Big Night – evento ad ingresso gratuito che ospiterà quattro band locali.
Il 17 agosto con Caparezza sarà impossibile non ballare, il 18 agosto Enrico Brignano in scena con la sua travolgente comicità.
Il 19 agosto Made in Internet BIG – Summer Edition con protagonisti le star del web Favij, Mates e LaSabri, il 20 agosto Cosmo con Cosmotronic, il 21 agosto Paolo Ruffini in Sono solo con te, un omaggio a Giorgio Gaber, e infine il 22 agosto il concerto degli idoli della trasmissione “Amici” Irama, Einar e Le Deva – presentato da Diana Del Bufalo e Andrea Dianetti – chiuderà questa esclusiva kermesse di eventi e divertimento.
I biglietti sono in vendita sul circuito Ticketone.

Commenta: