Follonica – Emas – rinnovata la registrazione per il Comune

[adrotate banner=”6″]

(n. 143) Il Comune di Follonica, che ha ottenuto la registrazione Emas a partire dal 2005, dopo aver formalizzato le verifiche del Sistema di Gestione Ambientale e dei contenuti della Dichiarazione ambientale 2017, ha avuto la registrazione Emas , con scadenza 2021.
L’Amministrazione comunale aveva già formalizzato con proprio atto di Giunta le verifiche del Sistema di Gestione Ambientale (S.G.A.) e dei contenuti della Dichiarazione ambientale 2017 al fine di ottenere anche quest’anno la certificazione Emas.
Questo importante riconoscimento che il Comune follonichese ha ottenuto in modo continuativo fin dal 2005, è stato quindi confermato, e la sezione EMAS Italia del Comitato per l’Ecolabel e l’Ecoaudit nella seduta del 27 settembre 2018 ha deliberato il rinnovo della registrazione, con validità fino al 28 giugno 2021.
La registrazione sarà adesso comunicata alla Comunità Europea, per l’aggiornamento del registro europeo delle organizzazioni aderenti a EMAS.

“Proprio in relazione alla politica ambientale che questa Amministrazione sta portando avanti a difesa della salute dei nostri cittadini e del nostro ambiente, – afferma l’Assessora Mirjam Giorgieri – siamo molto soddisfatti della nuova conferma, anche perché con impegno perseguiamo e verifichiamo continuamente l’efficacia del Sistema di Gestione Ambientale, apportando modifiche e imponendoci nuovi obiettivi di qualificazione ambientale.
Una serie di azioni importanti e significative, come l’estensione della raccolta differenziata nei quartieri di Cassarello, Senzuno e Salciaina, la separazione delle reti fognarie per la bonifica idraulica di Salciaina e Cassarello, la raccolta differenziata nelle spiagge e al mercato coperto: ecco alcuni esempi di scelte che c hanno reso possibile la conferma delle certificazioni ma anche il miglioramento della vivibilità ambientale”.

Commenta: