Donoratico – Costituita la nuova Società della Salute “Valli Etrusche”

Nel corso dell’assemblea è stato nominato il presidente, la giunta esecutiva, i membri permanenti e il collegio dei sindaci revisori. Proposta alla Regione Toscana la nomina di Donatella Pagliacci, come direttore della Società della salute.
Si è costituita oggi, 25 giugno, la nuova Società della Salute “Valli Etrusche” composta da 16 Comuni , frutto dell’unione delle Società della Salute Val di Cornia e Bassa Val di Cecina. L’assemblea costitutiva si è tenuta a Donoratico nel Comune di Castagneto Carducci, sede del nuovo Consorzio. Oltre alla direzione dell’ASL Toscana nord ovest, hanno partecipato tutti i Comuni (escluso Suvereto) e il segretario generale del Comune di Castagneto Carducci, Daniela Di Pietro.
Nel corso dell’assemblea stati nominati gli organi direttivi: il presidente è Samuele Lippi, sindaco di Cecina e Rossana Soffritti, sindaco di Campiglia Marittima, è il vice presidente.
La giunta esecutiva, oltre che dal presidente, dal vicepresidente e dal direttore generale della ASL è composta da Margherita di Giorgi, assessore del Comune di Piombino, Daniele Donati, assessore e vicesindaco del Comune di Rosignano e da Sandra Scarpellini, sindaco di Castagneto Carducci.
Inoltre, alla giunta esecutiva saranno invitati permanentemente, il sindaco di Montescudaio Simona Fedeli e il presidente dell’Unione dei Comuni delle Colline Pisane, Sindaco di Riparbella, Salvatore Neri. Infine, è stata deliberata anche la composizione del Collegio dei Revisori, del quale fanno parte Fabrizio Giusti, Laura Baroni e Lucia Batistoni. La giunta esecutiva proporrà al presidente delle Regione Toscana la nomina di Donatella Pagliacci come direttore della Società della Salute.

Commenta: