Castiglione Della Pescaia – Settembre si tinge di rosa, via alla serie di eventi di Insieme in Rosa

Un mese all’insegna del benessere e della solidarietà. Settembre è rosa per Insieme in Rosa onlus già a partire da questo fine settimana in cui Castiglione della Pescaia diventa “ Il Paese del Ben Essere ”. L’avvio è s abato 7 settembre alle 21, quando al “Bagno Castiglionese”, conosceremo l’ handpan, uno strumento musicale idiofono in acciaio sviluppato sulla base dell’Hang, con un concerto tenuto dal musicista fiorentino Davide Friello. La domenica 8 inizia l ’intera giornata dedicata ad attività come la meditazione, lo yoga, il fitwalking, la mobilità dolce e molto altro . Il programma prevede, infatti, diversi appuntamenti: già alle prime luci dell’alba sul lungomare di Levante la svizzera, toscana d’adozione, Christine Persson darà via al suo laboratorio meditazione per imparare ad ascoltare le proprie emozioni e per prendersi una pausa dallo stress quotidiano. La giornata avrà inizio alle 7,30 e si protrarrà fino alle 22 e offre varie occasioni di benessere. E’ possibile prenotarsi per sperimentare diversi momenti in programma: massaggio sonoro bioarmonico “Om Chanting”, massaggio sportivo, svedese, californiano, rilassante, linfodrenaggio, riflessologia plantare, riflessologia del viso, shiatsu, tui na, cranio sacrale, reiki, yoga della risata, kundalini yoga, acro yoga, hatha yoga, danza creativa Maria Fux biodanza, laboratori esperienziali dedicati all’arte e al riciclo. Ci sarà spazio anche per i bambini con attività aperte a tutti che spaziano dalla meditazione all’atletica ma anche ad attività acquatiche cui possono partecipare ragazzi con disabilità. Dalle 15 alle 17 l’appuntamento è alla Green beach dove un operatrice specializzata sarà a disposizione per i bambini in carrozzina. I più sportivi potranno partecipare alle 10 alla “ Pedalata in Rosa ” sul lungomare di Levante a Castiglione, organizzata con la collaborazione di Fiab Grosseto ciclabile. Il fine settimana è organizzat o dalle “fatine” d i A mpio, frazione di Castiglione, in collaborazione con la Medicina Complementare di Grosseto e la USL Toscana Sud Est. Per partecipare è possibile prenotare a l numero 3356956503 Gloria oppure ai numeri dell’associazione reperibili sul sito www.insiemeinrosaonlus.it o sulla pagina Facebook.
Domenica 15 settembre, a Follonica, alle 21 il teatro fonderia Leopolda ospiterà il “Trio Viardot”, costituito da Alessandra Dezzi al pianoforte, Renata Sfriso al violino, Lucia Neri alflauto.Tutte musiciste attive in formazioni cameristiche ed orchestrali oltre che nell’insegnamento, da diversi anni unite in sodalizio musicale e amichevole. Domenica 22 a Castiglione della Pescaia sarà il ritorno di una classica molto apprezzata dagli appassionati del genere con “Moto e vespa day”. Per chiudere con gli appuntamenti di settembre la domenica 29, ad Ampio, con lo Shinrin Yoku : una passeggiata nel bosco, della durata di circa tre ore, (partenza alle 10 ) accompagnata da una tecnica che arriva dal Giappone guidata da ll’esperto M arco Mencagli, autore del libro “La terapia segreta degli alberi”.
«Tutto il ricavato – ricorda la presidente della onlus castiglionese Donatella Guidi – servirà all’acquisto di un monitor per gli esami endoscopici per il Sant’Andrea di Massa Marittima e di un eco-endoscopio per il Misericordia di Grosseto. Quest’ultimo è un esame Strumenti che servono per la cura e la prevenzione oncologica. Un ringraziamento speciale a tutte le “fatine” che si stanno adoperando per la migliore riuscita di tutte le manifestazioni e alle tantissime associazioni, enti, amministrazioni che ci stanno supportando in tutte le iniziative. Grazie a t utti gli operatori del benessere, quest’anno ci hanno supportato nomi di spicco del settore, grazie all’associazione culturale di Livorno “Concert a rti”, al “Vespa club Castiglion e”, al “ Granducato moto club” di Grosseto e al “Clan della musica”. Grazie di cuore a coloro che ci sostengono e ci permettono di raggiungere i nostri obiettivi».
« Come amministrazione siamo soddisfatti che Insieme in Rosa onlus sia riuscita, ancora una volta, a unire la comunità castigliones e e, coinvolgere anche un gruppo follonichese, alla causa benefica dell’associazione che aiuta i malati oncologici – dichiara il sindaco di Castiglione della Pescaia, Giancarlo Farnetani – grazie al loro impegno il paese si anima di attività in molti mesi dell’anno e questo, unito ai risultati ottenuti, ci riempie di orgoglio».

Commenta: