Capoliveri – Magnetic Opera Festival: alla Miniera del Ginevro

Venerdì 20 luglio, ore 21.30.
Miniera del Ginevro, Capoliveri.
Nuovo appuntamento con il Magnetic Opera Festival: alla Miniera del Ginevro, venerdì 20 luglio alle 21.30, ritorna la musica di Puccini con “Tosca”.
Andata in scena per la prima volta a Roma nel gennaio dell’anno 1900, Tosca si è da subito affermata come una delle opere più drammatiche dell’autore. Al centro della trama svetta la magnetica protagonista, cantante lirica innamorata del pittore Cavaradossi e pronta per amore a compiere i gesti più terribili, dall’uccisione del torvo Scarpia allo scenografico suicidio finale, in cui si getta dagli spalti di Castel Sant’Angelo.
L’esecuzione è affidata all’Orchestra Sinfonica Cantieri d’Arte diretta dal maestro Stefano Giaroli; nel ruolo della protagonista, il soprano Renata Campanella. Tra gli altri interpreti Diego Cavazzin, Marzio Giossi, Massimiliano Catellani, Luca Gallo, Romano Parmigiani, Massimiliano Catellani.
Lo spettacolo sarà preceduto da un “Matinée” musicale gratuito, dalle ore 10 in Piazza Matteotti a Capoliveri, un modo per vivere ancora più intensamente l’appuntamento serale.
Il MagneticOpera Festival è realizzato da Maggyart, con il patrocinio del Comune di Capoliveri.
In caso di maltempo, i concerti in miniera saranno rinviati al giorno successivo.

Commenta: