Campiglia Marittima – IL PARCO DI SAN SILVESTRO PRESENTATA ALLA 10^ RIUNIONE DELLA RETE NAZIONALE DEI PARCHI

Il 13 dicembre si è svolta al Parco archeominerario di San Silvestro la X Riunione della Rete Nazionale dei Parchi e dei Musei minerari di cui la Parchi Val di Cornia fa parte fin dalla sua costituzione. Proprio in questo contesto si è ritenuto importante illustrare e condividere la recente decisione del Ministero per i Beni e le Attività Culturali che ha dichiarato di interesse culturale “sette siti” ricompresi nel Parco archeominerario di San Silvestro.
Il provvedimento del Ministero, su richiesta dello stesso Comune di Campiglia, ricompone oggi l’enorme lavoro di ricerca archeologica, storica e geologica svolto negli anni da Università, associazioni speleologiche e dalla stessa società Parchi Val di Cornia. Si tratta di un provvedimento di straordinaria importanza che corona l’ultradecennale lavoro portato avanti dal Comune di Campiglia e dalla società Parchi Val di Cornia.
Non si è trattato di un provvedimento semplice, poiché qui non siamo in presenza di una singola e datata emergenza culturale, ma di un insieme complesso di testimonianze delle lavorazioni minerarie e metallurgiche che attraversano i millenni, diffuse su un vastissimo territorio sia in superficie che nelle viscere della terra.

Commenta: