Campiglia Marittima – IL COMUNE VARA TASK-FORCE NUCLEO ANTIEVASIONE

L’Amministrazione Comunale di Campiglia nell’ultima riunione della Giunta comunale del 2020, ha istituito il Servizio denominato “Nucleo antievasione”, una task force di cui fanno parte dipendenti di vari settori, Tributi, Servizio Informatico, Anagrafe, Assetto del Territorio, Polizia Municipale, Servizio sociale ed Attività Produttive.                                                                                                                                             

“Il Nucleo antievasione andrà a implementare il grande lavoro che è stato fatto negli ultimi anni per la parte legata agli accertamenti tributari – spiega l’assessoreBrogioni– che hanno recuperato risorse importanti poi reimpiegate per garantire i servizi al cittadino e per mantenere gli investimenti su tutto il territorio comunale; la task force avrà la finalità di reperire nuove ed ulteriori risorse e ricondurre alla legalità la posizione fiscale di persone fisiche e giuridiche residenti o con domicilio fiscale nel Comune di Campiglia Marittima”. “Tra le priorità del Nucleo antievasione ci sarà il controllo della veridicità delle residenze dichiarate per contrastare il fenomeno delle ‘false abitazioni principali’ che incide negativamente sulla fiscalità a discapito dei contribuenti onesti”.

Commenta: