Campiglia Marittima – IL 29 SETTEMBRE SERVIZI DEMOGRAFICI CHIUSI PER FORMAZIONE

Il personale segue un corso in vista del censimento della popolazione e delle abitazioni

Il comune di Campiglia Marittima è uno dei comuni italiani interessati dal censimento della popolazione e delle abitazioni 2021. Per questo gli uffici interessati sono chiamati a svolgere una serie di attività, tra cui la formazione. A tale proposito il comune informa sin d’ora che mercoledì 29 settembre dalle 9:00 alle 13:00 i servizi demografici saranno chiusi al pubblico in quanto tutti gli operatori saranno impegnati a seguire il corso di formazione, obbligatorio, organizzato da Istat per il censimento della popolazione e delle abitazioni che avrà inizio il 1 ottobre prossimo.

Il censimento interesserà a campione un certo numero di famiglie che sono già state contattate o lo saranno a breve direttamente dall’Istat, altri nuclei familiari saranno invece interessati dal censimento areale da 8 rilevatori del comune che sono stati selezionati tramite un bando aperto il 18 giugno, con scadenza per la presentazione e delle domande il 6 luglio. Dal 1 ottobre i rilevatori effettueranno una ricognizione sul territorio agli indirizzi indicati dall’Istat per verificare l’esistenza delle abitazioni e nell’occasione potranno lasciare nelle cassette postali volantini e materiale informativo, che Istat fornirà. Se sarà necessario per individuare indirizzi e interni di condomini per i rilevatori suoneranno alla porta, li si riconosceranno tramite un cartellino identificativo, inoltre il comune metterà a disposizione un recapito telefonico per chiedere informazioni in merito.

Commenta: