Campiglia Marittima – I CRITERI PER LA GESTIONE DELLE SANZIONI NELLA ZTL

Torniamo sulle caratteristiche della Ztl a Campiglia per parlare delle sanzioni: i punti di ingresso alla ZTL sono presidiati da varchi elettronici che verificano il possesso dell’autorizzazione per i veicoli. Chi transiti in ZTL senza essere autorizzato e chi ometta di comunicare l’avvenuto transito urgente entro 48 ore, saranno sanzionati (art. 7 Codice Strada). Una volta contestata la sanzione, questa può essere archiviata facendo ricorso al Prefetto di Livorno o al Giudice di Pace a Piombino.
Nella ZTL non è consentita la sosta neppure per i veicoli autorizzati. E’ consentita, ai veicoli autorizzati, la fermata per il tempo necessario per le operazioni di carico e scarico di persone, merci, bagagli, attrezzature da lavoro. Ai residenti con autorizzazione della Polizia Municipale sono riservate aree di parcheggio all’esterno del centro storico. Durante la sosta, l’autorizzazione deve essere posta nel vetro anteriore del veicolo in posizione ben visibile. Sono valide le autorizzazioni e i tagliandi del 2019. In caso di cambio veicolo, nuovi residenti, smarrimento tagliando ecc. occorre inviare una mail a: ztl@comune.campigliamarittia.li.it. I nuovi tagliandi saranno consegnati il 23 e il 25 giugno dalle 8:30 alle 12.30 e venerdì 26 giugno dalle 15 alle 19 all’ufficio Polizia Municipale.

Commenta: