Campiglia Marittima – APRITIBORGO DEDICATO ALLA DONNA: ECCO LA PRESENTAZIONE AL PUBBLICO

Dall’11 al 15 agosto a Campiglia Marittima si svolgerà la 14° edizione del Festival Apritiborgo, uno dei principali del genere nell’arte di strada con contributi pubblici dal Mibac di 10.500 euro. Alti i numeri: degli spettacoli, dei vicoli e piazze coinvolti, degli artisti, del personale, del pubblico con decine di spettacoli ogni sera nel borgo, centinaia gli artisti e operatori, migliaia i visitatori. L’edizione 2018 ha come “fil rouge” quello delle donne con lo slogan “L’altra metà del cielo” oltre a molti spettacoli con compagnie al femminile, il centro storico sarà animato da una mostra diffusa e da porte e finestre si vedranno affacciarsi donne in foto a grandezza naturale, donne di Campiglia e dei dintorni, donne del secolo scorso in posa negli studi fotografici o riprese in fasi di vita quotidiana.
L’assessore Bertocchi afferma “Senza una struttura solida e affezionata alla manifestazione l’evento non reggerebbe. Basti pensare, a partire dai dipendenti comunali, si rinuncia alla programmazione delle ferie d’agosto per dedicarsi all’organizzazione. Un grazie a loro, e anche ai volontari delle associazioni, ai lavoratori delle imprese coinvolte”. La sindaca Rossana Soffitti ha così commentato: “E’ prematuro fare bilanci amministrativi, ma Apritiborgo che abbiamo raccolto dal passato, ha fortemente caratterizzato il lavoro della giunta in questi due mandati, crescendo e acquistando ulteriore qualità”-

Commenta: