Bibbona – Secondo appuntamento con la 36esima edizione di Primavera in Musica

[adrotate banner=”6″]

Prosegue la manifestazione musicale Primavera in Musica, Bibbona 2019 con il secondo appuntamento, in programma per sabato 2 marzo nella sala polivalente ‘La Palestra’ alle 21.15, quando sul palco salirà la giovane ma già affermata compagine livornese EstrOrchestra, diretta da Chiara Morandi, violino di spalla dell’Orchestra Regionale Toscana e docente presso L’istituto Mascagni di Livorno. L’ensemble orchestrale nasce nel 2011, con lo scopo di offrire ai giovani e talentuosi neolaureati l’opportunità di acquisire quelle esperienze formative necessarie per un proseguo di carriera, ed ha alle spalle già numerosi concerti e affermazioni in concorsi nazionali.
Il programma offre due tra i più importanti concerti per pianoforte e orchestra: il concerto in La maggiore K488 di Mozart e il concerto in FA minore N°2 di Chopin. I solisti sono Leonardo Merlini, pluripremiato in concorsi pianistici nazionali e internazionali, allievo del maestro Alessandro Gagliardi, e Riccardo Gagliardi, studente alla Hochschule di Monaco di Baviera con la professoressa Margarita Hohenrieder, già noto negli ambienti bavaresi, due giovani talenti diversi tra loro come differente è la scelta interpretativa.
Il cartellone primaverile, organizzato dall’associazione Daleth Concerti per conto del Comune di Bibbona, proseguirà sabato 16 marzo, alle 17.30 nella sala dei convegni del Comune Vecchio, quando si esibiranno gli allievi del corso di formazione di canto lirico, di spicco i maestri Carlo Cigni e Amanda Ferri, pianista collaboratore maestro Giovanni Giannini.
Domenica 31 marzo, alle 17.30 sempre nella sala dei convegni del Comune Vecchio, Gabriella Collaveri è di scena con ‘Lascia Cantare il Cuore’, al violino Stefano Lunardi, pianista Antonino Di Giorgio.
La prima rassegna si chiude con il premio Bibbona, il 14 aprile nella sala polivalente ‘La Palestra’, alle 17.30.
Tutti gli eventi sono inseriti in Marzo al Femminile in collaborazione con la commissione Pari Opportunità di Bibbona.
L’ingresso è libero e per informazioni è possibile contattare il 347.8787791

Commenta: