Bibbona – Parcheggio in via dei Cavalleggeri Nord, pronti 200 nuovi posti auto

Da sabato 21 luglio è attivo il nuovo parcheggio a pagamento in via dei Cavalleggeri Nord a Marina di Bibbona. Si tratta di un’infrastruttura che, con i suoi quasi 200 posti auto e situata a nord della frazione, darà una risposta significativa all’esigenze di parcheggio per i fruitori del litorale.
Voluta fortemente dall’Amministrazione Comunale, l’area in questione è stata oggetto di una transazione formalizzata quest’inverno con il demanio forestale dello Stato, che ha portato al termine della procedura e all’acquisizione del bene, entrato a far parte del patrimonio comunale.
L’esecuzione del parcheggio, in piena sintonia con le previsione dello strumento di pianificazione urbanistica, ha comportato una propedeutica pulizia dell’area con il conseguente consolidamento della stessa tramite posa in opera di adeguato sottofondo stradale ed infine rifinitura dello strato superiore con stabilizzato di cava colore chiaro.
A delimitazione degli stalli e della circolazione interna è stata installata idonea staccionata in legno: la scelta di lasciare l’area a fondo naturale deriva dalla volontà di non aumentare, in modo così sostanziale, le aree permeabili che tante problematiche causano per la regimazione delle acque meteoriche.
Proprio per le peculiarità costruttive del parcheggio, l’Amministrazione Comunale ha deciso di ridurre del 20% le tariffe orarie della sosta. Ovviamente, anche per questo parcheggio, valgono le stesse condizioni previste per quelli già esistenti, quali la sosta gratuita per i residenti dotati di pass, e degli abbonamenti e agevolazioni previste. Per il dettaglio di tali specifiche si invitano i fruitori a contattare l’Ufficio Turistico di Marina di Bibbona o direttamente l’Azienda Speciale del Comune (Asbi), alla quale è stata affidata la gestione anche di questo parcheggio.
Per la realizzazione di questa opera, l’Amministrazione si è avvalsa della procedura prevista dall’art. 20 del Codice degli Appalti che consente ai privati di contribuire a proprie spese, in totale e/o in parte all’esecuzione di opere pubbliche. Pertanto, il ringraziamento va alla società Freebeach per la compartecipazione all’esecuzione di alcune categorie di lavoro, con l’auspicio che questa sinergia pubblico e privato si possa concretizzare in futuro anche in altre situazioni e con altri soggetti sensibili a questi tipologie d’iniziative.
Nell’ottica di garantire sempre maggiormente una migliore fruibilità del nostro territorio in termini anche di decoro urbano, si evidenzia che sono stati rimarcati tutti gli stalli e revisionate tutte le segnaletiche verticali nei parcheggi di Piazza del Forte, di Piazza delle Ortensie, di Piazza degli Anemoni e di Piazza dei Ciclamini, dove sono stati implementati gli stalli per Camper.

Commenta: