Bibbona – Consorzio vie vicinali, avviso pubblico per la nomina di due rappresentanti comunali

Procedura pubblica per l’individuazione e la nomina di 2 rappresentanti del Comune all’interno del consiglio d’amministrazione del Consorzio permanente delle vie vicinali di uso pubblico di Bibbona.
Ogni rappresentante, con la propria candidatura, sarà chiamato a rispettare gli indirizzi contenuti nel Programma di Mandato del Sindaco e nella Delibera del Consiglio Comunale n. 48 del 13/06/2019 “Presentazione e Approvazione degli indirizzi generali di governo”. In particolare, dovranno essere salvaguardate e rispettate le fasce disagiate o deboli di utenza, sia nelle politiche tariffarie che negli interventi, dovrà essere garantite le esigenze della comunità bibbonese e l’attivazione di politiche per la loro tutela e sviluppo, in coerenza con gli indirizzi espressi dall’amministrazione comunale, oltre alla trasparenza nelle procedure e nei bilanci, il controllo sui costi di gestione e sugli investimenti fino al controllo sulla qualità, quantità e modalità dei servizi erogati all’utenza.
I rappresentanti dovranno relazionare al Sindaco e al Consiglio Comunale, annualmente, sull’attività svolta in seno al Consorzio Permanente delle Vie Vicinali ad uso pubblico e sul loro andamento, un riscontro da consegnare in tempo utile per essere portato in discussione nel Consiglio Comunale successivo all’approvazione del Bilancio del Consorzio stesso.
Le candidature devono pervenire entro e non oltre il 12 dicembre 2019, secondo le modalità riportate sul sito internet dell’Ente, dove sono consultabili tutti i requisiti richiesti per presentare la candidatura.

Commenta: